Rimini


Rank 1 – Dati ISTAT 2017 – Arrivi: 1.802.870 Presenze: 7.376.990 Residenti: 148.908

E’ la città che più di ogni altra rappresenta la cultura dell’ospitalità e dell’accoglienza. Buona parte della sua popolarità deriva dai suoi 250 stabilimenti balneari, dagli oltre mille alberghi che si affacciano sul mare, dai parchi tematici, dalle mille occasioni di divertimento e dal buon cibo: dallo street food dei ‘baracchini’ di piadina, fino ai ristoranti stellati.

Un ricco e variopinto immaginario in cui hanno intinto il pennino registi, intellettuali, scrittori, cantautori. E il genio di Federico Fellini che più di ogni altro riuscì ad elevare i propri natali riminesi a segno di una poetica universale.

Ma Rimini, anzi l’antica Ariminum, è anche una città d’arte con oltre 22 secoli di storia. Un patrimonio unico al mondo riassunta in un quadrilatero di poche migliaia di metri quadrati, di cui restano tracce importanti come l’Anfiteatro,  la Domus del Chirurgo , l’Arco d’Augusto, punto di arrivo della Via Flaminia, il Ponte di Tiberio, starting point della Via Emilia e della Via Popilia, la chiesa di Sant’Agostino, il Museo civico e  Tempio Malatestiano, opera di Leon Battista Alberti che conserva il crocifisso di Giotto.

Un concentrato di bellezza che da alcuni anni la città sta recuperando e valorizzando.

La città offre un ricco calendario di eventi, a cui si affiancano gli appuntamenti legati al congressuale e al turismo d’affari, grazie alla presenza della Fiera (la terza più grande in Italia) e del Palacongressi, il più grande d’Italia, una delle strutture più versatili, eleganti e all’avanguardia a livello internazionale.